Tempo Nomade è un tempo scandito dal ritmo del passo,
un aprirsi al paesaggio in un’esperienza, personale e condivisa,
tesa a mettere in moto il pensiero attraverso il cammino.

Un tempo in cui si intrecciano narrazioni, ascolti e azioni dal vivo
per essere pienamente là dove si è.

Tempo Nomade è un tempo scandito dal ritmo del passo, un aprirsi al paesaggio in un’esperienza, personale e condivisa, tesa a mettere in moto il pensiero attraverso il cammino.
Un tempo in cui si intrecciano narrazioni, ascolti e azioni dal vivo per essere pienamente là dove si è.
Le camminate riprendono il 27 febbraio, nel rispetto delle misure anti covid-19. Sebbene in zona arancione sono consentiti gli spostamenti tra comuni (ma non tra Regioni). Chiedi la documentazione da allegare all’autocertificazione. 

Le camminate riprendono il 27 febbraio, nel rispetto delle misure anti covid-19.
Sebbene in zona arancione sono consentiti gli spostamenti tra comuni (ma non tra Regioni).
Chiedi la documentazione da allegare all’autocertificazione.

Prossime camminate

“La città altrove”, “La comunità resistente” e “L’isola che non c’è più” raddoppiano:
le nuove date sono disponibili all’interno delle schede.

COLLABORAZIONI

Progetto realizzato con il contributo di
Fondazione CR Firenze – Partecipazione Culturale

Un_altra Firenze, sopralluogo-43

Progetto realizzato con il contributo
del Comune di Firenze

COLLABORAZIONI

Un’altra Firenze. Periferie in cammino.

Torna su