MOMENTI D’OZIO

Tra una camminata e l’altra, i momenti d’ozio sono quelli che permettono di proseguire il cammino con il pensiero, i sensi e il confronto tracciando una geografia di relazioni. Per questo vi suggeriamo letture legate alle nostre camminate e vi segnaliamo eventi esterni di vario genere: mostre, incontri, concerti e spettacoli. Per questo vi invitiamo a condividere i pensieri negli incontri che organizziamo con la Libreria Tatatà.

INVITO ALLA LETTURA: un libro, una camminata

Vi suggeriamo libri legati ai singoli percorsi, scritture che accompagnano il cammino e intercettano segni del territorio. Non c’è una derivazione diretta (il cammino che nasce da una lettura), si tratta piuttosto d’incontri tra parole ed esperienze, felici cortocircuiti tra vita e letteratura.

di Marco Amerighi, Internazionale, 3 Aprile 2018

di Piero Malvezzi e Giovanni Pirelli, Einaudi, 2015

di Pietro Pinti e Jenny Bawtree, Terra Nuova Edizioni, 2008

di Gilles Clément, Quodlibet, 2012

di Jean-Luc Nancy, Abscondita, 2011

di Carlo Rosati e Cesare Moroni, Moroni Editore, 2013

di Sibilla Aleramo e Dino Campana, Feltrinelli, 2015

di Rainer Maria Rilke, Feltrinelli, 2014

di Omar Khayyâm, Einaudi, 1979

di Cecilia Dalla Negra e Christian Elia. Fotografie di Gianluca Cecere, Milieu Edizioni, 2018

di Alessandro Leogrande, Feltrinelli, 2017

PENSIERI CONDIVISI

Perché non solo il cammino ma anche il pensiero sia un’esperienza al tempo stesso personale e condivisa, Tempo Nomade organizza degli incontri nello spazio accogliente della Libreria Tatatà. Momenti di scambio alla pari in cui avere l’opportunità di riattraversare i temi incontrati in cammino. Incontri aperti sia a chi già ha partecipato alle nostre camminate sia a chi ha voglia di farlo.

Giovedì 03/10 – ore 21 libreria Tatatà – Firenze

SUGGERIMENTI

Oltre ai nostri inviti alla lettura e a i nostri incontri, vi segnaliamo mostre, altri incontri, concerti, spettacoli e altre occasioni esterne per tenere il pensiero in movimento. Si tratta di avvistamenti che attraversano la linea del nostro orizzonte innescando risonanze inattese e connessioni impreviste.

Musica

Chigiana International Festival, Siena, 6 Luglio – 31 Agosto 2019

Mostre

Mostra a cura di Sophie Hackett, Andrea Kunard, Urs Sthael, MAST Bologna, 16 Maggio – 5 Gennaio 2020

  • Tutto
  • musica
  • una camminata

di Marco Amerighi, Internazionale, 3 Aprile 2018

di Piero Malvezzi e Giovanni Pirelli, Einaudi, 2015

di Pietro Pinti e Jenny Bawtree, Terra Nuova Edizioni, 2008

di Gilles Clément, Quodlibet, 2012

di Jean-Luc Nancy, Abscondita, 2011

di Carlo Rosati e Cesare Moroni, Moroni Editore, 2013

di Sibilla Aleramo e Dino Campana, Feltrinelli, 2015

di Rainer Maria Rilke, Feltrinelli, 2014

di Omar Khayyâm, Einaudi, 1979

di Cecilia Dalla Negra e Christian Elia. Fotografie di Gianluca Cecere, Milieu Edizioni, 2018

di Alessandro Leogrande, Feltrinelli, 2017

Chigiana International Festival, Siena, 6 Luglio – 31 Agosto 2019