MOMENTI D’OZIO

Tra una camminata e l’altra, i momenti d’ozio permettono di proseguire il cammino con il pensiero, i sensi e il confronto tracciando una geografia di relazioni. Per questo vi suggeriamo letture legate alle nostre camminate e vi invitiamo a condividere i pensieri negli incontri che organizziamo con la Libreria Todo Modo.

INVITO ALLA LETTURA: un libro, una camminata, un incontro

“Ho spesso desiderato di scrivere le mie frasi su una sola riga che si perda nella distanza in modo che si capisse chiaramente che una frase somiglia a una strada e che leggere vuol dire viaggiare. (…) Le storie dunque sono viaggi e i viaggi sono storie.”
Rebecca Solnit, Storia del camminare

di Herman Melville, Einaudi, 2006

di Tomaso Montanari, Marotta e Cafiero, 2021

di Gilles Clément, Quodlibet, 2012

di Thich Nhat Hanh, Terra Nuova Edizioni, 2017

di Lucio Anneo Seneca, Mondadori, 2016

di Massimo Caponnetto, Edizioni Piagge, 2012

di Rainer Maria Rilke, Feltrinelli, 2014

di Matteo Meschiari, Piano B, 2021

di P.B.Shelley, J.Keats, G.G.Byron, Feltrinelli, 2015

di Alice Miller, Bollati Boringhieri, 2008

di Hermann Hesse, Guanda, 2016

di Pietro Pinti e Jenny Bawtree, Terra Nuova Edizioni, 2008

di Fritjof Capra, Adelphi, 1989

di Alessandro Leogrande, Feltrinelli, 2017

di Roberto Calasso, Adelphi, 2016

di Marco Amerighi, Internazionale, 3 Aprile 2018

di Publio Ovidio Nasone, Rizzoli, 2014

di Michele Costanzo, Quodlibet, 2009

di Piero Malvezzi e Giovanni Pirelli, Einaudi, 2015

di Gilles Clément, Quodlibet, 2005

di Emanuele Coccia, Einaudi, 2022

di Antonio Gramsci, Chiarelettere, 2015

di Giorgio Manganelli, Adelphi, 2013

di James Hillman, Adelphi, 2013

di Omar Khayyâm, Einaudi, 1979

di Chandra Candiani, Einaudi, 2021

di Sibilla Aleramo e Dino Campana, Feltrinelli, 2015

di Jean-Luc Nancy, Abscondita, 2011

di François Jullien, Mimesis, 2017

di Michel Foucault, Cronopio, 2006

di Banksy, L’Ippocampo, 2011

di Cecilia Dalla Negra e Christian Elia. Fotografie di Gianluca Cecere, Milieu Edizioni, 2018

PENSIERI CONDIVISI

Perché non solo il cammino ma anche il pensiero sia un’esperienza al tempo stesso personale e condivisa, Tempo Nomade organizza momenti di scambio alla pari in cui attraversare i temi legati alle camminate. Incontri aperti a tutti dove poter condividere una frase, una poesia, un’immagine, un ricordo e molto altro ancora.

LA BELLEZZA

05/12/2021

L’ASCOLTO

13/02/2022

LA PASSIONE

13/03/2022

(IN)FINITO

27/07/2022

PELLEGRINI

26/08/2022
Torna su