18 settembre 2021 – ore 9.30

L’ISOLA CHE NON C’È PIÙ

Insieme scopriremo:
la campagna in città della Fattoria dei Ragazzi
le trecciaiole di San Bartolo a Cintoia
il ponte all’Indiano come laboratorio di street art
il laghetto dell’Argingrosso e la sua fauna selvatica

Periferie in cammino: il Quartiere 4

La camminata esplora il Quartiere 4 alla scoperta dell’isola fluviale che un tempo, come ci raccontano i toponimi, affiorava proprio qui: L’isola che non c’è più. Oggi vi resiste un’isola di campagna scampata alla speculazione edilizia: la Fattoria dei Ragazzi. Ce la racconteranno i “nonni” della fattoria. Poi, a San Bartolo a Cintoia scopriremo l’antico mestiere delle trecciaiole, quelle che facevano i famosi cappelli di paglia di Firenze cantati da Edoardo Spadaro in Calendimaggio. E scopriremo anche che sono state loro le protagoniste del primo sciopero femminile della storia d’Italia. Al Viadotto dell’Indiano, dove la città sembra finire nel terzo paesaggio teorizzato da Gilles Clément, visiteremo la più monumentale galleria di street art della città. Infine nel Parco fluviale dell’Argingrosso, tra gli orti sociali e i campi da golf, familiarizzeremo con le nutrie e gli uccelli acquatici sulle rive di un inaspettato laghetto.

Camminata ideata per il progetto UN’ALTRA FIRENZE. PERIFERIE IN CAMMINO di Centro Creazione Cultura APS e Tempo Nomade, realizzato con il contributo del Comune di Firenze. Foto di Rebecca Lena.

Caratteristiche tecniche

Camminata senza difficoltà particolari, su strade urbane che non richiedono esperienza specifica se non un minimo di impegno e attenzione.

Pranzo
Non previsto.

Costo servizio guida
10 € comprensivo dell’assistenza e del coordinamento delle attività. Pagamento della quota alla partenza.

Altri costi non inclusi
Nessuno.

Trasporti
Autonomi.

Note
Si prega di comunicare in anticipo la presenza di eventuali problematiche fisiche o patologie. Si consiglia la lettura del paragrafo Consigli tecnici che include anche le norme Covid-19.

Iscrizione
Obbligatoria inviando una mail a info@temponomade.it. Il luogo di ritrovo sarà comunicato successivamente all’iscrizione.

Lunghezza: 5,3 km
Dislivello totale in salita: 35 m
Dislivello totale in discesa: 35 m
Difficoltà: facile
Durata con le soste: 3 ore

Camminata all’interno della
XIII Edizione di IT.A.CÀ. Migranti e Viaggiatori: Festival del Turismo Responsabile, Tappa Firenze. 17-19 settembre 2021

Promosso da Associazione dei Desideri, con il contributo del Comune di Firenze.

Costo della camminata 10 €

Prenota
info@temponomade.it
+39 335 7588549
Invito alla lettura
Manifesto del Terzo paesaggio
UN’ALTRA CITTA’ – Altre camminate
Torna su